Thumbnail

Teachers Training Detail



Professional Development WORKSHOPS for pre-K to AP Italian Teachers

October 19, 2022

 

 

Sabato 22 ottobre 2022 ore 9:00-12:30 EST – Professional Development WORKSHOPS for pre-K to AP per Insegnanti d’italiano

“L’italiano e i giovani”

 

RSVP in persona
ZOOM Link

 

 

Il corso affronterà il tema L’italiano e i giovani, individuato come tema della XXII settimana della Lingua Italiana nel Mondo.

 

Tutte le fasi del corso saranno svolte in lingua italiana.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

 

Organizzato da The America-Italy Society of Philadelphia e il Consolato Generale d’Italia a Filadelfia 

Supervisor  Patrizia Calanchini Monti, Dirigente Ufficio Istruzione, Consolato Generale d’Italia a Filadelfia

 

Keynotes Speaker prof.ssa Beatrice Cristalli, Formazione su misura

 

Informazioni: info@aisphila.org

​La mappa di Temple Univ. e del Parcheggio e’ in fondo alla pagina

Colazione e pranzo (e caffe’) offerti in parte dal Gran Caffe’ L’Aquila

 

 

PROGRAMMA

 

8:30 – 9:00 EST

REGISTRAZIONE E COLAZIONE DI BENVENUTO

 

9:00 – 9:15 EST

 

La Settimana della Lingua 

Patrizia Calanchini Monti

Consolato Generale d’Italia a Filadelfia

 

9:30 – 10:15 EST

L’italiano vivo.

Parlare e’ un gioco da ragazzi.

Beatrice Cristalli

Formazione su Misura

 

11:00 – 11:45 EST

Work in progress: Identità di genere nell’insegnamento e nell’apprendimento dell’italiano.

Cristina Gragnani

Carmelo Galati

Temple University

 

10:15 – 11:00  EST

Fuori! L’Italiano con la Smemoranda 2023

Alessandra Fumagalli

University of Pennsylvania

 

11:45 – 12:15 EST

 L’italiano dei social e i social per l’italiano

Rosa Maria Caffio

Ufficio Scolastico Regionale Emilia Romagna

 

12.15 – 12.30 EST

CONCLUSIONI

Franca Riccardi

America-Italy Society of Philadelphia – Ente Gestore

 

12.30- 13.30 EST

PRANZO E SALUTI

 

 

 

Keynotes Speaker prof.ssa Beatrice Cristalli, Formazione su misura

 

 

Beatrice Cristalli è consulente in editoria scolastica, formatrice e linguista. Attualmente è coordinatrice didattica di Formazione su Misura (Mondadori Education e Rizzoli Education).

Collabora con varie testate tra le quali Focus Scuola e Treccani.it, per cui cura da anni articoli sull’evoluzione dei linguaggi della contemporaneità. È autrice del podcast Di cosa parliamo (Piano P) insieme al giornalista Luigi Lupo. Dal 2017 è Referente regionale della Lombardia per il Premio Leopardi del Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati (CNSL). Il suo ultimo libro è Parla bene pensa bene. Piccolo dizionario delle identità (Bompiani, 2022) affronta il tema della costruzione dell’identità attraverso cinquanta voci in forma di micro-saggio, da agender a transizione, passando per binarismo, fluidità, intersezionalità, queer, solo per citarne alcune. INSTAGRAM: @beacristallireal

 

 

Cristina Gragnani (Professoressa Associata di Italiano) si è laureata con lode in Letterature italiane presso l’Università degli Studi di Firenze, Italia. Ha conseguito un Master e un PhD in italiano presso l’Università di Harvard. Il suo lavoro accademico si concentra sulla letteratura e la cultura italiana di inizio Novecento, in particolare i suoi interessi di ricerca si collocano in tre diversi campi: scrittrici italiane, periodici letterari di fine Ottocento e Luigi Pirandello. Ha pubblicato articoli su Willy Dias (Fortuna Morpurgo), Elda Gianelli, Anna Franchi, il pubblico femminile nell’Italia postunitaria, Luigi Pirandello, il periodico letterario Flirt e Vincenzo Cerami. Con Ombretta Frau è autrice del libro del 2011 Sottoboschi letterari. Nel 2002 ha pubblicato l’edizione critica del Taccuino di Harvard di Pirandello (The Harvard Notebook, Mondadori, 2002), sempre con Ombretta Frau. Tra il 2009 e il 2016 ha contribuito alla voce “Letteratura italiana” dell’Enciclopedia Britannica Book of the Year. È stata Segretario (2009-2011) e poi Presidente (2011-2013) dell’American Association for Italian Studies Women’s Studies Caucus. Cristina coordina i corsi di italiano di livello superiore a Temple. Inoltre, collabora con il programma di italiano presso il campus della Temple University di Roma. Cristina insegna a tutti i livelli la lingua e la cultura italiana. Alcuni dei suoi corsi tematici includono identità nazionale italiana, scrittrici italiane, letteratura per immigrati e fiabe italiane.

 

 

Carmelo A. Galati is an Associate Professor of Instruction and the Co-Director of the Italian Studies Program at Temple University. He earned his BA in English Literature and Italian in 2003 from the University of Pittsburgh. He received his Ph.D. from Rutgers University in 2011. Dr. Galati’s scholarship focuses on Dante and Popular Culture and the representation of Italian American LGBTQIA+ minorities in the Media. He has published articles on Dante’s reception in musical theatre, Roberto Benigni’s public readings of Dante’s Commedia, and a book chapter on Queer representations of Italian Americans on film and television. In addition, he is the author of Temple University’s free, open-source textbook, Gratis! A Flipped-Classroom and Active Learning Approach to Italian, currently under review with North Broad Press. He has been teaching Italian language and cultural studies courses at Temple University since 2007.

 

 

Alessandra Fumagalli

Lecturer of Italian at university of Pennsylvania.

Ha insegnato italiano alla University of South Carolina, Drexel University e University of the Arts.

 

 

Rosa Maria Caffio caffio@istruzioneer.gov.it

Equipe Formativa Territoriale / Servizio Marconi TSI – USR Emilia Romagna

Docente di lingua inglese presso IC Monte San Pietro (BO), è Animatore Digitale e Funzione Strumentale per innovazione didattica e coordinamento azioni PNSD (Piano Nazionale Scuola Digitale). Formatrice PNSD, PON, neoassunti per innovazione metodologica e digitale, lingua inglese, inclusione, sperimenta nuovi ambienti di apprendimento anche con la radio a scuola.

Dal 2015 collabora con il Servizio Marconi TSI, gruppo di lavoro dell’USR-ER con attività di formazione, accompagnamento e ricerca in tema di innovazione digitale nella didattica. Dal 2021 fa parte dell’Equipe Formativa Territoriale per l’Emilia Romagna. Da sempre appassionata di musica e comunicazione, è speaker radiofonica.